Prossime opere: Pavimentazione “salita del parrocco” e “parcheggio Ex Favero”

Villabassa

Segnaliamo che dopo Pasqua inizieranno i lavori di rifacimento della salita verso la chiesa e del “parcheggio Ex Favero” e ciò comporterà alcuni disagi per la popolazione.

I lavori inizieranno l'11 aprile 2023 e dureranno fino alla seconda settimana di giugno. Non sarà più possibile transitare sulla salta verso la chiesa e quindi i veicoli dovranno percorrere una deviazione, passando dalla chiesetta di Moso. Durante i lavori una parte del “parcheggio ex Favero” sarà adibita a deposito di materiali edili, la restante parte continuerà ad essere disponibile come parcheggio. I pedoni provenienti dalle zone residenziali sopra la chiesa possono raggiungere il centro del paese attraverso l'uscita est del cimitero “Nordegg”, oltrepassando l'asilo nido e la sede dei vigili del fuoco. Inoltre, si può utilizzare l’accesso vicino al maso Tagger. La chiesa è raggiungibile attraverso l'ingresso est del cimitero o attraverso il nuovo cimitero. Gli scolari devono utilizzare il percorso lungo la palestra fino all'ingresso della scuola. Le biciclette possono essere parcheggiate a est della stazione dei vigili del fuoco; vi saranno allestiti appositi portabiciclette. L’ingresso in chiesa in occasione delle processioni e della prima comunione sarà organizzato in un secondo momento. Le relative informazioni organizzative saranno comunicate in tempo utile.
Per quanto possibile, l'auto non dovrebbe essere utilizzata per andare in chiesa e al cimitero. La stessa raccomandazione vale per accompagnare e prelevare gli alunni della scuola primaria. Tutti i mezzi di trasporto e soccorso per l'Eggerberg, per le zone residenziali interessate e per la casa di riposo devono prendere la deviazione per la "chiesa di Moso". Ciò riguarda anche i dipendenti e i parenti dei residenti della casa di riposo.

Siamo consapevoli che questo lavoro comporterà notevoli restrizioni e impedimenti, ma per motivi di sicurezza in cantiere non sono possibili eccezioni. Chiediamo la comprensione della popolazione e chiediamo il rispetto delle linee guida.

Con sinceri ringraziamenti
il Comune

29/03/2023

ITA